informazioni utili sul noleggio di yacht

Cose da sapere prima di prenotare il noleggio di una barca in Croazia!

Informazioni utili sulla Croazia

Patente per il governo di uno yacht

La legge croata prevede che una persona abbia bisogno di un licenza di skipper valida per la conduzione dello yacht e una licenza VHF, rilasciata da un dipartimento statale autorizzato.

Vi suggeriamo di inviarci una copia della vostra patente prima di effettuare la prenotazione dello yacht, in modo da poter controllare la validità della vostra patente in Croazia con la nostra Autorità Portuale.

Se la vostra licenza non è adeguata per un noleggio di uno yacht in CroaziaPer ottenere una patente valida è sempre possibile rivolgersi a uno skipper o sostenere l'esame all'arrivo in Croazia.

Una volta presa la decisione sulla prenotazione, vi invitiamo a leggere attentamente tutti i termini del contratto di noleggio. Una volta firmato il contratto, accettate tutte le sue condizioni.

volante yacht a noleggio in croazia
immersioni in croazia

Immersioni in Croazia - Piacere e sport

Le immersioni per piacere e per sport possono essere:

  • Individuale
  • Organizzato

Per le immersioni organizzate nella Repubblica di Croazia, è necessario essere membri di un centro subacqueo, di una comunità subacquea o di qualsiasi altra entità legale o fisica registrata per le attività subacquee nella Repubblica di Croazia.

Immersione individuale nella Repubblica di Croazia è necessario ottenere un permesso di immersione individuale, rilasciato dall'autorità portuale competente (Pola, Fiume, Senj, Zara, Sebenico, Spalato, Ploce o Dubrovnik) o dalle sue filiali; il permesso è valido per un anno dalla data di rilascio.

In caso di immersione individuale, il subacqueo è tenuto a conoscere le zone in cui l'immersione individuale è vietata (Regolamento sulla procedura e sul metodo di concessione del permesso per le attività subacquee nelle acque interne e nel mare territoriale della Repubblica di Croazia in aree in cui sono presenti beni culturali NN 22/09).

Inoltre, in caso di immersione individuale, il subacqueo è tenuto a segnalare correttamente l'area di immersione posizionando una boa al centro dell'area di immersione, di colore arancione o rosso e del diametro di almeno 30 centimetri, o una bandiera subacquea (un rettangolo arancione con una linea diagonale bianca, o una bandiera di segnalazione marittima della lettera "A" del Codice Internazionale dei Segnali, o una bandiera subacquea esposta in alto sulla barca da cui ci si immerge in mare). Di notte la boa deve essere dotata di una luce - una luce lampeggiante di colore giallo o bianco, visibile a una distanza di almeno 300 metri.

Pesca nella Repubblica di Croazia e tipi di permessi

Nella Repubblica di Croazia è necessario un permesso per la pesca sportiva e ricreativa, indipendentemente dal fatto che si peschi dalla costa o da una barca.

Tipi di permessi:

Esistono diversi tipi di permessi per la pesca sportiva e ricreativa in mare.

Essi sono:

1. Permessi giornalieri e plurigiornalieri

  • per un (1) giorno
  • per tre (3) giorni
  • per sette (7) giorni
  • per trenta (30) giorni

2. Permessi annuali

  • per l'anno solare

I permessi giornalieri e plurigiornalieri per la pesca sportiva in mare sono validi solo con la tessera dell'HSŠRM o di un'associazione di pesca di un altro Paese. I permessi annuali per la pesca sportiva in mare sono validi solo con la tessera HSŠRM.

uomo che pesca in croazia
immersioni in croazia

Protezione dell'ambiente e codice di condotta in mare in Croazia

Protezione dell'ambiente si riferisce alla conservazione della qualità dell'aria, dell'acqua e del suolo. Comprende la partecipazione ad attività, misure e sforzi collettivi da parte di autorità statali, gruppi organizzati e singoli individui. L'obiettivo principale di queste attività a sostegno della tutela ambientale non è solo la conservazione di un ambiente sano e pulito, ma anche la sensibilizzazione su questo tema.

Il Costa croata e il mare sono tra i più puliti e meglio conservati al mondo. Il governo croato si impegna a fondo per condurre attività e programmi di sviluppo sostenibile nel campo della protezione ambientale. Ciò si riferisce principalmente agli investimenti e allo sviluppo di un'economia e di un'industria nazionali che non danneggiano l'ambiente.

Questi programmi sono realizzati a livello statale, ma tutti devono partecipare alla responsabilità di proteggere il nostro patrimonio e di sostenere i valori ecologici.

Nel piano di conservazione dell'ambiente, la zona costiera occupa una posizione speciale. La Croazia ha già firmato diversi trattati internazionali sulla conservazione dell'ambiente ed è uno dei primi Paesi del Mediterraneo che ha iniziato a controllare regolarmente la limpidezza dell'acqua di mare e la pulizia delle spiagge. Oltre 120 spiagge croate hanno ottenuto la Bandiera Blu.

Noleggio cabine Croazia

Se desiderate sperimentare i piaceri della navigazione e del lusso a un prezzo accessibile, se vi piace incontrare nuovi amici e siete aperti a nuove esperienze e scambi culturali, il noleggio di una cabina è la soluzione ideale. il miglior tipo di noleggio per voi.

Tu affittare una cabina con bagnomentre voi condividete il resto dello yacht con gli altri ospiti. Un equipaggio professionale gestisce tutti gli aspetti dello yacht e uno chef gourmet prepara tutti i pasti. I pasti sono preparati con alimenti freschi locali secondo la tradizione di Cucina mediterranea.

Nella nostra offerta abbiamo piccoli yacht di lusso da 3 a 10 cabine, che vi permetteranno di esplorare le meravigliose baie, gli ancoraggi e le spiagge incontaminate che i passeggeri delle grandi navi da crociera possono solo sognare...

uomo che pesca in croazia

Codice di condotta desiderato:

  • Non getterò rifiuti in mare o sulla riva.
  • Non lascerò che l'acqua di scarico scorra nel mare
  • Non lascerò che i rifiuti tossici (olio, vernice, batterie usate, detergenti...) finiscano in mare. Questo tipo di rifiuti sarà smaltito nei contenitori dei porti turistici.
  • Separerò i rifiuti da riciclare (carta, vetro, ecc.).
  • Segnalerò alle autorità l'inquinamento e la violazione delle norme per la tutela dell'ambiente.
  • Rispetterò i periodi in cui la pesca è vietata
  • Proteggerò la flora e la fauna marina
  • Incoraggerò altri marinai a prendersi cura della protezione dell'ambiente.
  • Rispetterò le aree di conservazione, i parchi nazionali e i parchi naturali.
  • Eviterò di danneggiare il fondale marino
  • Non acquisterò né utilizzerò oggetti realizzati con specie protette.

Non esitate a contattare il nostro staff per il noleggio di barche in Croazia, che vi aiuterà con qualsiasi domanda!

ragazza che guarda il mare